Cos’è un funnel? Mi ha chiesto il mio avvocato…

“Smetti di lamentarti agisci crea un funnel” ho detto al mio amico avvocato che si lamentava di aver pochi clienti. E lui di rimando “Tito cos’è un funnel?”.

Il concetto di Funnel di vendita per quanto sia diffuso tra gli addetti ai lavori è ancora completamente sconosciuto nella stragrande maggioranza degli ambienti sia tra imprenditori che tra Partite IVA in genere.

Creare un buon funnel però comporta un rischio: avere clienti da gestire!

Cos’è un funnel dunque?

E’ un processo che fa avvicinare poco a poco il cliente all’acquisto di ciò che tu vuoi vendergli.

Serve per attrarre al tuo settore vendite dei clienti in target e darglieli cotti a puntino.

cos'è un funnel?

Cosa intendo?

  • interessati
  • pronti a scegliere te e non gli altri della concorrenza
  • pronti nel migliore dei casi anche ad acquistare

Cosa succede dunque sul web, nell’infinito e sterminato mondo di Internet?

Succede semplicemente che un cliente incrocia le tue informazioni per uno dei seguenti motivi:

  • sta navigando e da Google incrocia in prima pagina uno dei tuoi articoli e decide di cliccare. Significa che hai lavorato bene con la SEO per portare traffico al tuo sito ok?
  • Vede una tua Ads (pubblicità) su Facebook, Instagram, Google (ancora lui), YouTube.

Qualcosa lo ha attirato: la sua attenzione cresce e clicca perché?

Perché ne vuole sapere di più, quello che ha visto ha suscitato il suo interesse.

Di questi passaggi te ne ho parlato in un altro articolo.

Clicca qui se lo vuoi leggere.

Inoltre affronto questi argomenti nel mio video settimanale che pubblico su YouTube.

Sei interessato ai tutorial? Clicca qui e mi raccomando iscriviti.

Quindi vede un contenuto tuo, per lui di valore e questo lo induce a cliccare.

Che cosa si aspetterà di trovare?

Si aspetta di trovare coerenza con quello che lo ha incuriosito

Quindi questa è la prima cosa: indirizzarlo su una pagina dove trova risposte ai suoi problemi od ai suoi sogni.

Tecnicamente può trovare:

  • una squeeze page o una landing page dove gli si propone normalmente di ottenere qualcosa di valore in cambio dei suoi contatti (mail) per poterlo ricontattare in seguito. A grandi linee si usa questo metodo quando si parla di acquisti importanti
  • pagina di vendita più mirata alla vendita immediata dove si elencano tutti i vantaggi per il cliente e mi raccomando mai gli aspetti tecnici
  • un tuo articolo
  • la Home page del tuo sito
  • un tuo video
  • una video landing page

La regola è semplice: se il prodotto costa poco ho più possibilità di venderlo subito

Un professionista dunque ti crea il Funnel e lo integra anche con tutta una serie di software e azioni che ti permettono di:

  • provare a vendere subito
  • fissare un appuntamento
  • avere la mail per fare follow up e fargli altre proposte commerciali

Per ottenere qualche cosa di ben fatto servono alcuni giorni anche per fare dei test.

Sei interessato ad un contatto per valutare di trovare clienti per la tua attività attraverso un funnel di vendita?

Compila il modulo:

Lascia un commento