Gestione inserzioni Facebook e pubblico cui mostrarle

Gestione inserzioni Facebook: fatta a livello professionale ti può portare davvero tanto.

Sto parlando naturalmente di portare nuovi clienti nel Food & Beverage a:

  • ristoranti
  • agriturismi
  • enoteche
  • cantine
  • sommelier

Tutto ciò che unisce le mie due specializzazioni: in agronomia e nell’online marketing!

La gestione delle inserzioni di Facebook è ottimale in una pagina ben curata

Gestione inserzioni Facebook
Gestione inserzioni Facebook

Eh si una pagina ben curata con post che seguono un piano editoriale preciso.

Post frequenti che mantengono “aggiornati” i tuoi clienti.

La gestione delle Tue inserzioni di Facebook raggiunge il suo massimo potenziale quando è integrata con altri Tools

Andiamo piu’ in profondità e vediamo l’interno di Facebook advertising.

Ti consiglio di abbinare una pagina aziendale al Tuo profilo personale e di sfruttare 2 strumenti che Facebook ti mette a disposizione:

La capacità da acquisire piu’ importante è fare targeting

Cosa significa fare targeting?

Gestione inserzioni Facebook

In modo semplice per l’argomento di questo articolo significa preparare una ad de metterla di fronte al pubblico piu’ adatto a consumare i Tuoi prodotti e/o servizi…

Da un’ottica diversa di targeting te ne parlo già anche in questo articolo.

Imparare bene ed esercitarti nell’arte del Targeting che Facebook ti mette a disposizione trasforma la Tua pubblicità dal tentativo di indovinare in una scienza esatta.

Se hai un Business locale come un agriturimo vorrai essere sicuro di raggiungere le persone in un certo raggio giusto?

Inoltre se la Tua specialità sono la carne a chilometro zero ed i vini rossi adatti della zona vorrai essere sicuro di non targhettizzare:

  • vegetariani
  • vegani
  • astemi

Le Tue inserzioni hanno un costo e di conseguenza devono rendere.

Naturalmente non devono darti un ritorno in Likes o visualizzazioni ma in nuovi clienti, riacquisto di clienti fidelizzati detto in altre parole fatturato.

Puoi selezionare tre tipi di audience che trovano la loro massima espressione abbinate ad un’attività funzionante, con uno storico e con una presenza online massiccia ed organizzata.

  • core audience
  • custom audience
  • lookalike audience

Core Audience

Facebook in Italia conta 35.000.000 di clienti che insieme a Instagram sono un’enormità… E tutti gli abbiamo dato spontaneamente:

  • la nostra età
  • il nostro indirizzo
  • se siamo maschi o femmine
  • gusti e comportamenti
  • continuiamo a caricare Facebook ed Instagram di dati con i nostri like, le nostre interazioni e le nostre preferenze

Facebook a livello piu’ profondo del semplice “metti in evidenza” il post ci permette di far vedere la nostra inserzione a chi vogliamo:

  • a persone che abitano nel raggio di x km dalla Tua attività, con un dettaglio che arriva al CAP
  • a fasce di età
  • solo a masci o femmine
  • che mostrano certe preferenze in fatto di gusti o comportamenti
  • della lingua che parlano

La Core Audience ti impressiona nella Gestione delle inserzioni di Facebook?

La Custom Audience va ancora piu’ nel dettaglio e va a colpire un pubblico caldo che già ti conosce…

Attraverso il Pixel e l’algoritmo di Facebook puoi infatti raggiungere:

  • le persone che hanno visitato il tuo sito Web in generale od una pagina in particolare negli ultimi x giorni che puoi decidere Tu…
  • coloro che son già tuoi clienti e di cui hai dei dati in una lista come mail, telefono, sesso etc… Questa lista da un foglio excel la puoi dare a Facebook.
  • una pagina particolare del tuo sito che può essere una tua landing page
  • raggiungere coloro hanno interagito con la Tua pagina Facebook aziendale
  • e molto altro…

Mi capisci bene che si tratta di un pubblico caldo che a differenza del precedente già ti conosce ed è un gran bel vantaggio.

Dulcis in fundo la lookalike audience

In parole semplicissime puoi dire a Facebook di crearti un pubblico simile ad una Tua Custom Audience.

Lo puoi fare simile in percentuali diverse dall’1% al 10 %.

L’algoritmo di Facebook si occuperà di trovare similitudini e correlazioni fino a selezionare il pubblico con gli interessi e comportamenti piu’ simili alla Audience personalizzata che gli hai fornito.

Va da se che l’1% di 35.000.000 di persone su FB son 350.000

Questa è la dimensione del tuo Pubblico Lookalike per ogni unità percentuale fino ad arrivare a 3,5 milioni di persone al 10%.

Noterai sicuramente che questo è di nuovo un pubblico freddo al contrario delle custom e va riscaldato ma ha delle potenzialità enormi in certi settori.

Spero di essere riuscito a trasmetterti la potenza e la potenzialità di questo strumento così che Tu possa pensare di avvicinarti per aumentare:

  • clienti
  • fatturato
  • vendite

Vuoi una Consulenza per valutare le Tue possibilità di crescita?

Clicca e contattami

Lascia un commento