Creare un canale YouTube professionale: 5 consigli su cosa fare

Creare un canale YouTube può essere la decisione migliore che puoi prendere nel 2020.

Il Canale YouTube è un asset e se ben fatto e strutturato serve a farti trovare di continuo dalle persone.Funziona in modo similare a Google con le parole chiave (Keywords) che andrai a scegliere.

Creare il Tuo canale YouTube per ribadire i Tuoi punti di forza!

Si per ribadire il Tuo posizionamento.

Cosa è il posizionamento? E’ il messaggio da continuare a ripetere sul perché i tuoi clienti devono scegliere e continuare a scegliere Te!

Il tuo canale YouTube è diverso dagli altri canali online che presidi:

  • il Tuo sito
  • La tua pagina Facebook
  • Il Tuo profilo Instagram
  • Linkedin

Creare il Tuo canale YouTube significa presidiare altro pubblico che è un pubblico diverso da quello degli altri canali

Dunque il consiglio numero uno è: continua a ribadire il Tuo posizionamento.

Continua a ribadire il Tuo messaggio e i tuoi punti di forza.

Nella strutturazione del canale poi attento alla qualità delle immagini:

  • Immagine del profilo
  • immagine di copertina
  • immagini delle miniature dei video

Ti rimando a questo articolo dove ti parlo di un Tool per le immagini con il quale ci lavora qualsiasi principiante!

Creare un Canale YouTube
Creare un Canale YouTube

A nessuno piace vedere immagini di scarsa qualità

Consiglio numero tre: fai un’ampia ed approfondita descrizione del canale!

Le persone devono capire immediatamente di cosa parli.

Ed attenzione nella descrizione failargo uso delle parole chiave.

Cosa sono le parole chiave? Semplicemente quei vocaboli che le persone digitano per cercare quel che gli interessa.

Un canale YouTube ben descritto con parole chiave è piu’ visibile

Creare un Canale YouTube
Creare un Canale YouTube

Consiglio numero 4!

Prendi una decisione cui rimanere coerente su cosa pubblicare e quanto pubblicare.

Per quanto riguarda il cosa continua a ribadire i tuoi punti di forza in tutto quello che riguarda la Tua attività.

Per il quanto sappi che l’algoritmo di YouTube tende a premiare chi pubblica in modo costante-

Io dal canto mio faccio un video ogni sabato, cascasse il mondo.

Il Canale YouTube comincia infatti a rispondere alle ricerche.

Faii conti sono 53 video all’anno.

E’ un lavoro:

  • costante
  • coerente
  • massiccio

di cui l’algoritmo di YouTube prende atto!

Ti consiglio di fare lo stesso e se è troppo scegli magari la cadenza bisettimanale ma non mollare.

Ultimo consiglio vado leggermente sul tecnico:

  • una buona webcam
  • un buon microfono

E via! Non ti serve altro che olio di gomito!

Alla Prossima Tito Maianti Scomunicare

PS se vuoi vedere un video YouTube su questi argomenti clicca qui!

Lascia un commento